Bonfante Interior Contractor
04/08/2020

“Color Design” per il nostro benessere

“Color Design” per il nostro benessere
Un elemento fondamentale dell’interior design è il colore, che esso sia del mobilio, dei complementi d’arredo, del pavimento o delle pareti.L’insieme dei colori di un ambiente deve essere quindi progettato, va considerato come uno strumento in grado sia di trasformare e sottolineare le gerarchie degli ambienti e modulare gli effetti dell’illuminazione dello spazio, sia come contributo al benessere psicofisico delle persone che abitano l’edificio o che vi devono trascorrere una parte importante della giornata.Infatti i colori degli ambienti possono influenzare lo stato d’animo e quindi essere in grado di condizionare l’attività che vi si svolge.Il “color design” diviene così l’indagine della dinamica emozionale profonda di ogni spazio, che in questa prospettiva non è mai neutro. Se diventano parte della progettualità, i colori possono essere uno strumento per vivere meglio.In questo particolare momento dobbiamo tenere in considerazione il fatto che i colori chiari e luminosi offrono sensazioni di fresco, pulizia, linearità, quiete, purezza e freschezza. Dobbiamo prestare però molta attenzione a non cadere nella banalità, o peggio ancora nella creazione di un ambiente sterile e impersonale. L’abilità del progettista sta nel trovare il giusto equilibrio tra un involucro neutro che abbia però degli accenti e degli abbinamenti con tonalità diversificate, come i toni caldi, che donano vitalità, energia e positività.